domenica 10 febbraio 2008

Finalmente ho provato a fare il portaferri PATCHWORK !!!
Prima di iniziare devo fare un ringraziamento snetito a Luisa che con grande maestria ha postato le foto correlate da spiegazioni precise sulla tecnica del patchwork!!!
Devo dire che il mio desiderio di imparare la tecnica del patchwork risale a parecchio tempo fa, rimandavo sempre perchè non conoscevo nessuno che potesse insegnarmelo e con le varie uscite in edicola di fascicoletti vari non ero mai riuscita a cavarne neanche una pezza stracciata!!!
Oggi non posso certo dire di essere capace ma con molta pazienza e qualche prova sono riuscita a fare questo portaferri.......giudicate voi!!!
.....certo non è venuto il massimo della precisione ma...........tiene sicuramente in ordine i miei ferri !!!!! Per la realizzazione ho avuto a disposizione una domenica mattina "libera"......e con tre figli vi posso assicurare che capita molto di rado!!!!!
Adesso mi ritrovo con tante stoffette e con un gran desiderio di fare la borsa che Luisa ha realizzato nel suo "passo dopo passo", naturalmente non posso aspettare di avere un'altra mattina libera (....e quando mi ricapita???), ma spero di ritagliarmi qualche ora da dedicare al prossimo attacco di patchworkmania!
Vi faccio vedere le mie stoffette e se avete qualche idea per adoperarle ben venga......prenderò spunto!
Dimenticavo di dire che questi quadrati di stoffa vengono da un vecchio campionario di stoffe per rivestimenti e tendaggi che una mia amica mi aveva regalato un po di tempo fa!

4 commenti:

Country Lou ha detto...

Sono stupefatta!! e ti dirò anche perchè: sei riuscita a coniugare il patchwork con una tua idea strettamente personale, ed è venuto fuori quel portaferri così delizioso, unico!! Veramente COUNTRY!! Brava. Con tutte quelle stoffette io ci farei delle borse (manco a dirlo), oppure dei cuoricini imbottiti per profumarli e metterli nei cassetti, oppure da appendere alle porte. Beh, sono solo un paio di idee..
Un abbraccio.

Laura ha detto...

Veramente brava, è delizioso e semplicemente perfetto, io nn ci vedo nessuna imperfezione e oltretutto mi hai dato un'ottima idea, provo a farlo così metto in ordine anch'io i miei ferri^^ P.S. Ti pagherò i diritti d'autore ;)

MAFALDA ha detto...

Ciao sono Maffy, complimenti per il porta ferri...una cosa simile la uso come porta necessario da doccia in palestra e/o piscina potrebbe essere un idea per i tuoi ritagli di stoffa, io sono comodissima perchè posso lavarlo in lavatrice invece i bauty soliti sono in plastica e dopo un pò puzzano e dovevo buttarli!
ciao ciao Maffy

Laraenigma ha detto...

Caruccissimo! e' poi un oggetto molto utile che, a dire la verità farebbe comodo anche a me. Mi hai fatto venire la voglia di provare a farne uno solo che devo raccogliere prima un pò di stoffa...